ESTATE 2013 A NAPOLI : EVENTI, MOSTRE E SPETTACOLI.

29 lug 2013

Anche quest’anno il Comune di Napoli ha organizzato il palinsesto degli eventi estivi, che già dal 19 Luglio sono in corso, e si terranno fino al 30 Settembre.
Un’ offerta variegata : spettacoli teatrali, concerti, eventi sportivi, cabaret, rassegne culturali, mostre, cinema, gite alla scoperta dei parchi più bella della nostra città… Insomma non manca proprio niente!
Un’opportunità per chi resta in città e anche per i turisti, di scoprire la vera Napoli, andando oltre gli stereotipi ed i pregiudizi, scoprendo le radici di una metropoli in continua evoluzione, che ogni giorno si mobilita e si migliora, nonostante le poche risorse.

Napoli è una città ricca di cultura, una cultura che non si riscontra soltanto nel nostro patrimonio artistico-culturale, nelle nostre chiese, nei nostri musei, ma una cultura popolare, che si ritrova nei vicoli, dove passeggiando si sente improvvisamente l’odore del caffè, oppure mangiando una ” pizza a portafoglio” dalla vetrina, con pochi spiccioli.

La vera ricchezza di Napoli stà nella grinta che hanno i Napoletani che ogni giorno si inventano qualcosa pur di andare avanti.

Fantasia, passione, grinta:  è questo che accomuna i Napoletani.

Un insieme di eventi che permetteranno a noi Napoletani di riscoprire e di conoscere a fondo le nostre stesse radici, ma allo stesso tempo, di sorprendere i Turisti, mostrandogli tutti i  colori di Napoli e le sue sfumature.

Inizialmente infatti, l’obiettivo dell’iniziativa, era  di rendere più piacevole la permanenza in città dei Napoletani che non avevano la possibilità di andare in vacanza, ma negli scorsi anni, gli eventi hanno riscontrato una buona partecipazione anche da parte dei Turisti, affermandosi come una manifestazione positiva da tutti i punti di vista.

Gli eventi si svolgeranno nelle sedi e nei parchi più prestigiosi della città : Dal Palazzo delle Arti di Napoli ( PAN ), La mostra d’Oltremare, Complesso di San Domenico Maggiore, L’orto Botanico,Maschio Angioino, Galleria Principe e tanti altri.

Per conoscere il calendario completo degli eventi potete consultare il sito :

http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/22223

NAPOLI. MUST BE THE PLACE…

10 set 2012

Che bello che Paolo Sorrentino apra il suo ultimo film facendo dire a Sean Penn che il migliore caffè del mondo si beve a Napoli.

Certo non è che lo dico solo per il fatto che ne condivida il giudizio sul nostro caffè. E’ piuttosto che ho idea che quando ami il caffè della tua terra ne ami i sapori, lo spirito, i ricordi che ti si sono radicati dentro gli angoli più profondi dell’anima. E hai il carattere per farlo presente anche se fai un film con un cast internazionale.

Ricordo che in Grecia erano orgogliosissimi del loro caffè. Arrivato in Turchia, non c’era turco che non amava il proprio caffè, detestando quello greco. Personalmente non mi faceva impazzire né l’uno né l’altro. Amo il caffè napoletano.

E’ che quando, tanto per fare un esempio,  “fai il bagno a Posillipo”, in mezzo a tanta storia e bellezza e poi prendi il caffè c’è qualcosa che lo rende speciale e ti apparterrà per sempre perché entra nelle tue radici. Il caffè napoletano, nero come la notte, caldo come l’inferno, dolce come l’amore.

Must be the place è un bel film. Direi più simile al Sorrentino romanziere che al Sorrentino regista. Ma per questo assai vicino a Napoli.

Amo la mia città, anche se troppo spesso disperatamente violenta. Ma “la violenza è ovunque, anche se non si fa vedere”, parola di Paolo Sorrentino. Quindi che dire Napoli, deve essere questo il posto…

PIAZZE E PARCHI DI NAPOLI: FINALMENTE WIFI FREE!

30 mar 2011

Oggi l’accesso alla conoscenza, come diritto inalienabile dell’uomo, avviene principalmente attraverso il libero accesso alla rete.

Internet, deve essere quanto più accessibile è possibile, ed è compito delle istituzioni favorirne l’accesso in modo gratuito nei luoghi pubblici.

Vi sembrerà un po’ una forzatura, ma personalmente credo che all’aprirsi di questo terzo millennio l’accesso alla rete sia come il diritto a fruire dell’acqua.

Mentre in Regione Campania, l’opposizione, attraverso Antonio Marciano, rende possibile finanziare l’accesso gratuito nei luoghi pubblici per i comuni con meno di 15.000 abitanti, nel Comune di Napoli inauguriamo le prime piazze ad accesso Wifi free.

Il progetto di copertura Wifi delle principali piazze e parchi del Comune di Napoli prevede l’apertura nelle prossime settimane anche di piazza Dante e della Galleria Principe di Napoli. A seguire le biblioteche comunali, gli Uffici Relazione con il pubblico delle 10 Municipalità e ulteriori piazze al centro e in periferia.

Internet free!

NAPOLI: PASSIONE.

29 mar 2011

Napoli è passione. Come tutte le passioni ci ammala, ci avvelena il sangue e ci dice che senza questa terra non possiamo vivere, e se anche sopravviviamo lontani da lei perderemo per sempre noi stessi.

Chiunque parla di Napoli non può dare sincerità alle proprie parole, se non c’è la passione ad accellerare i battiti del suo cuore. E’ per questo che ho pensato di promuovere il mio blog, che va avanti da oramai sette anni, con una affermazione:  “La nostra passione per Napoli”.

Federico Vacalepre e John Turturro firmano un capolavoro, che si chiama Passione. Un film che ci ricorda che il futuro di noi stessi è nelle radici di questa città, nei suoi vicoli, nella sua bellezza sporca e vera.

La Generazione Differente di napoletani che calca il passo su questa terra vede andare via tanti amici. Queste storie le trovi già nel grande La Capria, sai che forse è il destino dei napoletani, il nostro destino, da tanto. Eppure, non posso non credere, che questa rinuncia silenziosa avrà una fine. Da quella fine, ripartirà Napoli.

CORSI DI FORMAZIONE

21 mar 2011

Con la crisi e la disoccupazione sono oramai tanti i giovani e non giovani a crearsi da soli un’occupazione.
Naturalmente per fare ciò c’è bisogni di professionalità e cometenza, 2 componenti importanti che si possono avere solo con una buna formazione. Proprio per questo, le scuole di formazione private e non si sono date da fare e hanno dato vita a corsi si tutti i generi, per pizzaioli, grafici, idraulici, hostess, amministratori di condominio, fotografi, ecc..

La formazione è una cosa importatente, soprattutto per quei lavori che serve un’istruzione particolare.
I corsi di formazione ci sono per tutte le tasche e di tutte le durate, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Tra i corsi di formazione più gettonati ci sono: corsi di grafica 3Dcorsi di autoCAD, Formazione del Personale educativo.