LADRI DI… SOGNI !!!!!

20 mag 2013

La crisi economica e sociale ormai c’è, parlarne sembra inutile? Ma non credo.
Attualmente il deficit economico grava sulle famiglie Italiane, sugli operai (se lo sono ancora) o sui poveri disoccupati, che ogni giorno tentano di inventarsi qualcosa pur di arrivare a fine mese.
Ma a lungo termine, quali saranno i danni maggiori?
Il dossier Save the Children ha messo chiaramente in evidenza, quanto l’attuale situazione Italiana, sta’ incidendo negativamente sulla vita dei nostri bambini, ma soprattutto sul loro futuro.

La povertà sociale, economica, di lavoro e di istruzione sta’ comportando sempre più l’impossibilità di creare prospettive e obiettivi futuri.
Ad incidere maggiormente sulla già pesante situazione, sono stati i tagli alle famiglie ed ai minori, che hanno portato ad un vero e proprio furto di : cibi, vestiti, sport, vacanze.
L’Italia infatti si classifica al 18 posto in Europa, per spesa destinata alla famiglia e all’infanzia.

Quasi il 29% dei bambini Italiani, sotto i 6 anni vive in povertà. E il 27% vive in stato di deprivazione materiale.
Un altro furto commesso ai danni di questi bambini, forse il più drammatico, è il furto dell’istruzione, infatti una famiglia su 3, oggi, dichiara di non poter pagare le tasse universitarie, anzi addirittura i figli devono cercare lavoro per contribuire alle spese domestiche.
E’ davvero terribile pensare che un genitore, non riesca a comprare un gelato al proprio bambino, non riesca a proteggere per lui dei diritti che dovrebbero essere inviolabili, quali l’istruzione, o il diritto di sognare un futuro migliore.
E’ tempo di cambiare…

Rispondi