DI INQUINARE MI RIFIUTO. DIFFERENZIAMOCI.

22 mar 2011


Sta per tornare l’emergenza rifiuti. Da domani i comuni della provincia di Napoli torneranno a raccogliere rifiuti che non sapranno dove sversare perché la Provincia di Napoli e la Regione Campania ancora non lo chiariscono.

Guardacaso, insieme alla campagna elettorale, ricomincia la crisi dei rifiuti. Strana combinazione. La Provincia ImpoTTante di Cesaro, insieme a Regione e Governo continuano a non avere né un piano serio, né la volontà di affrontare davvero una tragedia che da tre anni dicono di aver risolto definitivamente.

Di fronte a queste irresponsabilità, dobbiamo continuare a lavorare per rafforzare la raccolta differenziata che è lo strumento migliore e più avanzato. Bisogna estendere la “raccolta porta a porta” quanto più velocemente è possibile a tutta la Città.

Ma soprattuto da domani dobbiamo pretendere che gli Enti Locali competenti che sono Provincia, Regione e Governo ci dicano dove i compattatori che fanno la raccolta ogni notte per le strade dei comuni della provincia napoletana dovranno andare a sversare, prima che l’immondizia torni a devastare la salute nostra e dei nostri figli.

Napoli è una terra meravigliosa. Camorra e malapolitica inquinano la nostra acqua, il nostro cibo e le nostre vite. Sconfiggiamo le ecomafie; facciamo la differenziata nelle nostre case.

2 risposte to “DI INQUINARE MI RIFIUTO. DIFFERENZIAMOCI.”

  1. carolina frangiosa says:

    oggi 24/06/2011 vorrei sapere da Mariano, che stimo molto ed ho seguito nelle ultime amministrative, IL PD COSA STA FACENDO PER LA CITTA’ ANNIENTATA DALLA CAMORRA DEI RIFIUTI ! Il PD sta di nuovo sbagliando mancando una sua presenza sul territorio in questo momento di lotta che De Magistris, a quanto arriva dai quotidiani di “sinistra”, sta portando avanri da solo ! Le cd aree programmatiche del PD, interloquendo tra di loro solo per il nemero di poltreno in consiglio STANNO PERDENDO QUEL MINIMO DI CREDIBILITA’ CHE ERANO RIUSCITE A MANTENERE .
    IL PD DEVE E RIPETO DEVE SCENDERE IN PIAZZA IN APPOGGIO ALLE SOCIETA’ CIVILI PRO DE MAGISTRIS OPPURE SARA’ LA FINE DEL PARTITO che non ha mai e ripeto mai risposto alle istanze dei cittadini o del popolo.

  2. ROLANDO says:

    HO UNA SOLUZIONE SEMPLICE E REDDITIZIA PER ELIMINARE I RIFIUTI
    SE IL RESPONSABILE ALL’AMBIENTE DEL CONMUNE DI NAPOLI MI CONTATTERA’ LO INFORMERO’ DI CHI E’ INTERESSATO A PORTARSI VIA L’IMMONDIZIA DI NAPOLI.
    CONTATTATEMI ALLA MIA E-MAIL

Rispondi