Il Saluto di Mariano Anniciello ad Ermanno Rea

13 set 2016

ermannorea

Con le sue opere Ermanno Rea ci ha aiutato a capire il mondo e a leggere la nostra città, le sue contraddizioni e la sua forza.

La Dismissione, Mistero Napoletano, Napoli ferrovia: con queste e tante altre opere Rea ci ha regalato pagine di rara bellezza e intensità.

Alle giovani generazioni il Maestro dona una straordinaria eredità per la quale non smetteremo mai di ringraziarlo.

Buon Viaggio Maestro

Mariano Anniciello

 

Buon primo giorno di scuola

12 set 2016

Ri-comincia oggi la scuola.

Ricomicia nella mia regione,la Campania e nella mia Napoli.

Le scuole sono da sempre un baluardo fondamentale di legalità e futuro.

Ogni scuola aperta, il più possibile, è un faro acceso in strade buie.

Ogni ragazzino a scuola è un ragazzino con più probabilità di futuro.

Agli studenti rivolgo l’invito a vivere con gioia e speranza questo periodo.

Ai docenti invece invio il mio in bocca al lupo e la speranza che siano sempre consapevoli della loro fondamentale missione.

Buona scuola a tutti.

MarianoSenza titolo-1

ATTRAVERSO NAPOLI… MAGGIO DEI MONUMENTI 2013

06 mag 2013

Un mese di eventi dal 4 maggio al 2 giugno per riscoprire Napoli e le sue bellezze attraverso visite guidate e aperture straordinarie dei luoghi meno frequentati e conosciuti dai turisti.

E’ l’edizione 2013 del Maggio dei Monumenti che quest’anno andrà alla scoperta dei percorsi di arte,storia,musica e letteratura “attraverso Napoli”:sarà questo il filo conduttore di percorsi studiati dall’assessorato al turismo e alla cultura del Comune.Oltre 100 tra chiostri,sagrati e cortili,saranno a disposizione dei turisti,non solo per le visite, ma anche per concerti ed eventi che si svolgeranno in particolare nel fine settimana.

Molto originale anche le 40 visite guidate che riguarderanno le stazioni dell’arte della nuova metropolitana cittadina,organizzate in collaborazione con Metronapoli. Tra i luoghi da scoprire ci saranno anche cortili e giardini di Palazzo Reale,Castel Nuovo e spazi meno noti come Palazzo Filomarino, il Chiostrino della Certosa,Palazzo Gravina,il Conservatorio dello Spirito Santo.

Proprio in occasione del Maggio dei Monumenti,poi si inaugurano le celebrazioni per il settimo centenario della nascita di Boccaccio,con lettere del Decameron nei luoghi che il poeta e scrittore fiorentino ha conosciuto e frequentato.

Musica e canzone napoletana invece saranno il filo conduttore del secondo percorso tematico che si intreccia con la mostra per i 50 anni della RAI di Napoli.Il programma del Maggio dei Monumenti 2013 prevede anche 25 mostre stabili e 76 eventi di spettacoli e concerti all’archivio di Stato,al Museo Filangieri,alla Cappella del Vasari.Un impegno enorme realizzato a costo zero per il Comune di Napoli e reso possibile grazie al coinvolgimento di tante associazioni culturali.Ci si aspetta che sulla scia degli altri eventi Napoli accoglierà un gran numero di turisti,anche per una ripresa economica.

Si prevede una grande affluenza di turisti, questo significa che ci sarà molto da lavorare per alberghi, ristoranti, taxi, noleggio pullman e musei.

A Napoli in bici: dove e perchè!

09 mag 2011

Monta in sella e sfreccia per le vie di Napoli! Preoccupato per il taffico e gli automobilisti spericolati? Non temere, in città ci sono diverse zone che potrai percorrere sulle due ruote. E se possiedi una bici elettrica, Napoli è a portata di pedalata…assistita!
Per esempio l’isola pedonale del Vomero, da via Luca Giordano a P.zza Vanvitelli e via Scarlatti, è partcicolarmente adatta per una passeggiata, e se hai voglia di verde c’è il parco della Floridiana: dalla sua terrazza si gode un panorama da sogno, andarci in bici restituirà l’atmosfera di una spensierata passeggiata fuori città.
Altra importante zona dove poter girare con la tua bicicletta elettrica a Napoli è il centro storico: da P.zza Dante a via Mezzocannone e oltre si ha la possibilità di sfrecciare fra i più importanti monumenti e piazze che hanno fatto la storia della città: immagina di poter pedalare sotto al sole sulle strade dell’antica città greca, fra gli inebrianti profumi delle pizzerie e trattorie della zona e il giovane andirivieni generato da scuole e università. Un vero piacere per gli occhi e i polmoni.
Procurati una bici elettrica e inizia il tour!

FAI UNA SCELTA CONSAPEVOLE, VOTA PD. ESPRIMI LA PREFERENZA.

05 mag 2011

Fai una scelta consapevole, vota PD ed esprimi la tua preferenza per il candidato al Comune di Napoli.
Informati in rete sull’attività e i valori degli aspiranti consiglieri.
Segli di far crescere una Generazione Differente nella nostra città.

VENERDì 6 MAGGIO. SCIOPERO GENERALE.

04 mag 2011

La Cgil e Cisl e Uil scenderanno in piazza venerdì 6 maggio, in occasione dello sciopero generale, per chiedere risposte al governo su fisco e lavoro. Lo sciopero riguarderà per gran parte delle categorie l’intera giornata lavorativa con decine di manifestazioni in altrettante piazze d’Italia.
Il segretario generale del sindacato di Corso d’Italia, Susanna Camusso, interverrà a Napoli in Piazza Dante.

MAGGIO DEI MONUMENTI 2011

28 apr 2011

Da Pasqua fino al termine del mese di maggio, Napoli SiFa Musica, SiFa Danza, SiFa Parole…. E’ la XVII edizione del Maggio dei Monumenti, una pacifica invasione di concerti, spettacoli di danza, incontri e mostre, che trasforma la città in un grande palcoscenico en plein air. Protagonista assoluto è il linguaggio universale della musica, declinato in tutte le sue varianti, che invaderà le nostre realtà monumentali più belle. Musica jazz, classica, blues, canzoni napoletane, decine di concerti e spettacoli che animano alcune delle chiese e delle realtà monumentali più maestose del centro antico.

Accanto alla musica, il linguaggio del corpo: performance di danza lungo strade, vicoli, piazze. E ancora: il linguaggio delle parole, che si “dispiegano” in incontri, convegni e dibattiti sulla felicità. E poi le consuete visite guidate gratuite, che porteranno i turisti e i visitatori alla scoperta di alcuni itinerari della nostra storia, e le iniziative condotte dalle scuole durante tutto l’anno, nell’ambito del progetto “La scuola adotta un monumento”.

Chi arriverà a Napoli, dunque, troverà una città accogliente e piena di iniziative, che, sono certo, non mancheranno di interessare turisti, napoletani, adulti e bambini. A Maggio, la città è ancora più bella.

Fonte dell’articolo: comune.napoli.it

BELLA NOTIZIA: L’ESPRESSO CITA LA MIA CAMPAGNA ELETTORALE.

25 apr 2011

L’Espresso ha pubblicato un articolo sulle Campagne Elettorali in atto. Cita la mia Campagna Elettorale tra quella di Lettieri e Morcone (i due candidati principali per la città), e poi nessun’altro per Napoli. Vuol dire che la creatività è ancora un valore.

Vi cito direttamente il virgolettato:
“[…] Se il Napoli vince, vinco anch’io
Visto il momento fortunato della squadra partenopea, i candidati campani si sentono come Cavani. L’ex presidente di confindustria, Gianni Lettieri, in bianco azzurro lancia lo slogan “Far vincere Napoli”. Il genio della campagna è l’uomo di D’Alema, Claudio Velardi. Eppure Lettieri è uomo del Pdl. Ma nelle strategie calcistiche poco conta. Come vincere? Prenderà in squadra Fabio Cannavaro. Pronta la risposta di Mariano Anniciello, candidato del Pd al consiglio comunale, un’enorme olà della curva B dello stadio San Paolo con scritto ” ti amo”. “Amiamo Napoli come amiamo il Napoli” il suo programma elettorale. […]

Genio e regolatezza
Ecco il prefetto Mario Morcone. Candidato sindaco partenopeo. Perché “il futuro è Mo'” con ” nobilità senza miseria”, “orgoglio e giudizio” e ovviamente ” genio e regolatezza”. […] Morcone è uomo attento ai suoi sostenitori, a cui permette tramite il sito, di creare nuovi manifesti per raccontare il loro sogno per Napoli. “Il futuro è Ma'”, replica un tifoso, precisando che si riferisce a Maradona allenatore del Napoli, e così siamo a posto. Almeno al San Paolo. […]”

GENERAZIONE DIFFERENTE: COME FUNZIONERA’ L’APERTURA?

19 apr 2011

Generazione Differente vuol dire anche un modo differente di intendere la politica. Quindi domani non terremo nessuna riunione barbosa con un candidato che parla per una ora intera.

La nostra idea sarà di trattenerci insieme a chiacchierare con un sottofondo musicale per un po’, poi ci saranno quattro brevi interventi,  infine il mio.

Gli interventi saranno accomunati da un filo rosso: ognuno di loro comincierà con una poesia, ognuno di loro rappresenta una generazione (indipendentemente dall’età) che può rendere differente questa Città.

Ci vediamo alle ore 18:00, di domani mercoledì 20 aprile, per aprire la campagna elettorale di Generazione Differente al Teatro TAM (Gradini Nobile, 1 – trav. via Martucci).

WIFI FREE IN GALLERIA UMBERTO.

18 apr 2011

Lavoriamo per una città in rete. Oggi l’accesso alla conoscenza, come diritto inalienabile dell’uomo, avviene principalmente attraverso il libero accesso alla rete. E’ compito delle Istituzioni favorirne l’utilizzo in modo gratuito nei luoghi pubblici. Dobbiamo continuare a lavorare per rendere Napoli la capitale del wifi free.

Il diritto di accesso alla rete, è come il diritto all’acqua pubblica. Deve essere un diritto inviolabile sotto due punti di vista.
Primo: accesso senza censure (il governo italiano, in compagnia nel mondo solo di quello cinese e libico, vuole approvare una legge che censuri la libera informazione anche sulla rete e la ponga sotto il controllo politico).
Secondo: accesso gratuito nei luoghi pubblici.

Personalmente lavoro da anni affinché nei parchi, nelle piazze e nsi luoghi pubblici principali della Città ci sia pubblico accesso alla rete. Dieci piazze e un parco già sono wifi free.

Inoltre noi di Generazione Differente, da martedì 12 aprile abbiamo creato il wifi free nella Galleria Umberto I di Napoli. Venite a provare!