Categoria: Vari Eventi ...e altro
 
Un Social Mob sulla rete Wi-Fi a Napoli il 21 marzo.
19-02-2010

Ormai oltre che una moda sono una realtà anche a Napoli, si chiamano Flash Mob e nella nostra città, un gruppo di ragazzi l'hanno trasformati in Social Mob. Dal blog grandenapoli.it l'articolo qui di seguito.


Il 21 Marzo 2010 il gruppo Social Mob Napoli guidato da Alessandro Tolino e Sergio Noviello vuole mettere in risalto una problematica a nostro avviso di fondamentale importanza in una città importante come Napoli. In una Europa sempre più protesa verso la connettvità Wi-Fi riteniamo sia indecente che le istituzioni, ma anche i privati non si facciano carico di predisporre reti Wi-Fi a Napoli. Così come abbiamo fatto con il social mob contro la camorra dell’8 dicembre renderemo note il tipo di azione e la location prescelta solo pochi giorni prima.
Andiamo avanti con il nostro solito spirito di amore e partecipazione per difendere il nsotro territorio.


In nome della legalità possiamo fare tutto.


La tecnologia wi-fi permette la connessione internet gratuita in luoghi pubblici e privati.
Le reti Wi-Fi sono infrastrutture relativamente economiche e di veloce attivazione e permettono di realizzare sistemi flessibili per la trasmissione di dati usando frequenze radio, estendendo o collegando reti esistenti ovvero creandone di nuove.
Il Social Mob prende le sue mosse dal Flash Mob ma con una motivazione sociale,legata spesso a problematiche della nostra città.Con il termine flash mob (dall’inglese flash – breve esperienza e mob- moltitudine) si indica un gruppo di persone che si riunisce all’improvviso in uno spazio pubblico, mette in pratica un’azione insolita generalmente per un breve periodo di tempo per poi successivamente disperdersi. Il raduno viene generalmente organizzato attraverso comunicazioni via internet o tramite telefoni cellulari. In molti casi, le regole dell’azione vengono illustrate ai partecipanti pochi minuti prima che l’azione abbia luogo.


Iscriviti all’evento creato su facebook.
http://www.facebook.com/home.php#!/event.php?eid=340707071084&ref=nf


Iscriviti al gruppo Social Mob di facebook.
http://www.facebook.com/home.php#!/group.php?gid=138416332918




Scrivi commento - Leggi commenti (0) - Invia ad un amico

 
27 GENNAIO - GIORNATA DELLA MEMORIA
27-01-2010
Il 27 gennaio, anniversario della liberazione nel 1945 del campo di sterminio di Auschwitz, si celebra la Giornata della Memoria.
La ricorrenza è stata istituita dal Parlamento italiano per non dimenticare le persecuzioni razziali avvenute in Italia durante il fascismo, ma anche gli orrori del nazismo.
Tante, come ogni anno, le iniziative locali organizzate dai nostri comitati territoriali: dibattiti, mostre, proiezioni, pubblicazioni. Il 25 gennaio è partito da Terni il Treno per Auschwitz, dal 27 gennaio al 2 febbraio alcuni giovani dell'Arci Liguria ripercorreranno il viaggio dei deportati verso i campi di sterminio con il Treno della Memoria.
Contro ogni revisionismo, per il sostegno alla memoria civile e democratica, contro ogni forma di discriminazione e razzismo



Scrivi commento - Leggi commenti (0) - Invia ad un amico

 
LOVE FLASH MOB IL 14 FEB A NAPOLI
20-01-2010

Quando scopro iniziative del genere mi fa veramente piacere, colorano la città la rendono viva e da come vedo su facebook, le persone sono molto attratte da questo genere di manifestazioni partecipative. 



Il 14 febbraio, a San Valentino, si stà organizzando un FLASH MOB dedicato all'amore, precisamente si chiama LOVE FLASH MOB, qui di seguito la descrizione dell'evento creato su facebook dai ragazzi di Flash Mob Napoli



Un LOVE FLASH MOB in 5 città italiane: Napoli, Roma, Palermo, Bari e Milano, un mega bacio collettivo di 2 minuti, questa è l'idea nata dagli organizzatori dei Flash Mob Italiani delle rispettive città.

Quale giorno migliore per questo Love Flash Mob se non quello del 14 febbraio, giorno dell'amore, giorno di San Valentino, giorno dedicato a tutti gli innamorati!

In occasione di questo San Valentino 2010, Napoli onorerà questa ricorrenza scendendo in una sua "piazza" che poi sarà svelata qualche giorno prima, alle ore 17:30, orario uguale per tutte le altre città. Ad un segnale tutti si baceranno per 2 lunghi minuti dando uno spettacolo unico e irripetibile.

Un modo semplice ed originale per festeggiare il giorno dell'amore, che unisce sia chi è innamorato sia chi ha voglia di innamorarsi e trovare la sua anima gemella.

NB: San Valentino è la festa dell'amore, anche se non hai un/a ragazzo/a, puoi venire con chiunque vuoi bene, anche un bacio sulla guancia è ok.
Va bene anche un oggetto, qualsiasi cosa che ami, per esempio: se ami la pasta porta un pacco di pasta e baciatelo. Se ami il tuo cane, se ami la tua tavola da snow, se ami ..... porta chi vuoi o cosa vuoi, "l'importante è partecipare".

 


Per avere info e iscriverti all’evento LOVE FLASH MOB su facebook:
http://www.facebook.com/inbox/?ref=mb#/event.php?eid=254074983292&ref=share


Per avere info e iscriverti al gruppo FLASH MOB NAPOLI su facebook:
http://www.facebook.com/inbox/?ref=mb#/group.php?gid=225215601177




Scrivi commento - Leggi commenti (0) - Invia ad un amico

 
IL TERZO SETTORE TRA LEGISLAZIONE STATALE E REGIONALE:NORMATIVA ATTUALE E PROSPETTIVE DI RIFORMA
30-11-2009

Vi segnalo una bella iniziativa dell'ordine degli Avvocati che si terrà il 4 dicembre ore 15.30 a Napoli in via Marina 19/c c/o la Regione Campania nella sala Arnieri.



Scarica l'allegato




Scrivi commento - Leggi commenti (0) - Invia ad un amico

 
La Roberts a Napoli: interpreta la scrittrice Gilbert nelle sale della Pizzeria
15-09-2009

Dopo John Turturro, a Napoli durante la Festa di Piedigrotta per girare il suo film/documentario sulla canzone campana, nel capoluogo partenopeo arriva pure Julia Roberts, per girare alcune scene del nuovo film di Ryan Murphy "Eat,pray, love", tratto dal libro autobiografico di Elizabeth Gilbert.L'attrice nella pellicola interpreta una signora che soffre il mal de vivre. Il film racconta appunto del viaggio che la protagonista compie per cercare di ritrovare se stessa tra Italia, India e Indonesia. E proprio nel nostro Paese incontrerà la guida turistica, interpretato dal bel Luca Argentero, alla suo debutto in una grande produzione hollywoodiana.
L'attrice americana ha dimostrato grande curiosità per Napoli e con lei tutto il cast. La Roberts dopo aver passeggiato per la città, ha raggiunto il suo set in quei di Forcella, tra le strade colorate dai panni stesi e le sale dell'Antica Pizzeria "da Michele", di cui la Gilbert scrive nel proprio libro come il tempio della gastronomia. I napoletani hanno accolto con calore e stupore la Star che ha ricambiato, prestandosi volentieri a saluti e scatti.


Etichette: Antica Pizzeria da Michele Napoli Eat, pray, love Julia Roberts film commission Napoli Cinema




Scrivi commento - Leggi commenti (7) - Invia ad un amico

 
LA FIERA DELLA CASA
10-06-2009

La Fiera della Casa cambia colore, sapore, missione



dall'11 al 21 giugno 2009
 
Mostra d'Oltremare
Piazzale Tecchio - Viale Kennedy 
 
dal lunedì al venerdì ore 17.00 - 24.00
sabato e domenica ore 10.00 - 24.00
 
La Fiera della Casa 2009 giunge alla 52a edizione e cambia colore, sapore, missione. E non solo rispetto alla sua lunga storia, intessuta di esposizioni uniche per il Centro e Sud Italia. La nuova Fiera della Casa segna un grande cambiamento nella storia delle fiere di design indoor e outdoor che vede la Campania, con la Mostra d'Oltremare di Napoli, protagonista assoluta da oltre mezzo secolo.
Tutto ciò è reso possibile anche grazie al sostegno dell'Assessorato all'Agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania.

Inoltre la Fiera della Casa è anche:
Fiera Della Solidarietà, a cura del Settore Fasce Deboli Assessorato alla Sanità - Regione Campania e di ANCI e Coordinamento Enti Ausiliari della Campania è un evento di coinvolgimento popolare intorno ai problemi delle droghe e del disagio umano e si orienta a descrivere e mappare la dimensione pubblica dell'abitare le nostre città e i nostri quartieri. La Fiera della Solidarietà nasce per sensibilizzare, informare, partecipare.




Scrivi commento - Leggi commenti (0) - Invia ad un amico

 
BUON NATALE A TUTTI!
24-12-2008

Mi sono chiesto come dire a tutti Buon Natale dal blog. E' stato meno semplice di quel che credevo. Il mondo cambia e si rischia di essere banali. Ma pensando proprio a quanto velocemente cambino le cose mi è venuto in mente un episodio su cui riflettere. Qualche giorno fa ho visto la foto di un barbone su una panchina. Un tempo il commento sarebbe stato "manca l'inclusione sociale" e invece il commento era  "degrado urbano".


Augurando a tutti noi un felice e sereno Natale vorrei ricordare che la solidarietà è la fiamma più calda. Questo video ci aiuta a ricordarlo.







Scrivi commento - Leggi commenti (2) - Invia ad un amico

 
TELETHON
10-12-2008

In occasione della diretta televisiva RAI "Telethon" per la raccolta di fondi in favore della ricerca scientifica, che si svolgerà nei giorni 12 e 13 dicembre, è organizzata, con i medesimi fini, la manifestazione parallela Sail for Life,  rivolta principalmente ad un pubblico giovanile.

La manifestazione, alla sua seconda edizione, si propone come luogo d'incontro simbolico tra individui/comunità e le attività marinare in campo sportivo, culturale, amatoriale, economico, professionale.

Al centro della manifestazione si pone l'attività di vela sportiva d'altura e su deriva, ed altre attività a terra dal carattere culturale: arti figurative, musica, danza, moda, sport ecc. presentate da giovane provenienti da prestigiose accademie ed istituti di formazione di tutta Italia.
 
Si svolgeranno numerosi eventi sportivi velici, contemporaneamente in 13 città italiane, tutti orientati alla raccolta di fondi in favore della ricerca scientifica.

Obiettivo è quello di accrescere la percezione di solidarietà e di un possibile diverso modello di comportamento tra le giovani generazioni, e più in generale nella società, attraverso la "cultura" partendo da quella del mare per proseguire con quella delle arti e dello sport, coniugando diverse aree di competenza.
 
Grazie alla Web TV RAI
www.sailforlife.rai.it, saranno diffuse le immagini della manifestazione nel circuito RAI NET


Inoltre vi segnalo Rosario Elia (3358281677) che sta organizzando uno spettacolo teatrale al Diana per raccogliere fondi per le attività di Telethon.




Scrivi commento - Leggi commenti (0) - Invia ad un amico

 
STARE A NAPOLI AD AGOSTO
31-07-2008

All'avvicinarsi della pausa estiva, molti esercizi commerciali tendono a chiudere quasi tutto il mese di agosto.



Purtroppo questo rende la città più isolata, dove gli stessi napoletani non hanno in questo modo la possibilità di godersi la loro città in un periodo in cui la gran parte delle persone sono all'estero o in città diversa dalla propria.



Senza tenere conto della poca accoglienza che si offre ai turisti che hanno deciso di trascorrere le loro vacanze in una delle destinazioni che , in ogni caso, continua a piacere all'intero mondo: Napoli.



Per questo motivo, l'Assessore allo Sviluppo, con delega al Commercio , Mario Raffa , insieme ai suoi uffici, ha avviato con il Presidente dell'Ascom Antonio Pace e il Presidente della Confesercenti Vincenzo Schiavo un piano che prevede l'apertura in tutti i quartieri di un numero di esercizi commerciali significativo.



Da questo piano è emerso che la maggior parte dei negozi alimentari che resteranno aperti sarà nettamente maggiore rispetto agli anni precedenti, così come resteranno aperti anche i mercatini rionali e i punti vendita delle catene distributive più importanti.



Per quanto riguarda bar e ristoranti resteranno aperti fino al 10 agosto e riapriranno il 25, ma notevoli esercizi garantiranno comunque una copertura anche nel periodo più"caldo", cioè quello che va dall'11 al 24 agosto.



Un mese di agosto che non sia solo di isolamento, ma una possibilità di potersi vivere la propria città!



etichette: assessore allo Sviluppo Presidente dell'Ascom Presidente della Confesercenti Apertura esercizi commerciali piano




Scrivi commento - Leggi commenti (0) - Invia ad un amico

 
GRANDE EVENTO PER NAPOLI
08-07-2008

Dopo una lunga attesa, il grande cantante napoletano Pino Daniele che per anni è stato nel cuore di tutti i partenopei, ritorna in piazza con un grande concerto, per ricantare tutti in coro le sue canzoni che hanno accompagnato i percorsi della nostra vita, in particolar modo la  nostra adolescenza.





Un evento che si svolgerà in Piazza del Plebiscito, fulcro della città di Napoli, dove ci saranno a tenerci compagnia, insieme al nostro Pino Daniele, Giorgia, i Negramaro, Nino D'Angelo, Gigi D'Alessio e tanti altri grandi artisti, per urlare al cielo della nostra città la grande e bella Napul'è.

Tra l'altro oggi è anche il mio compleanno e sarà un piacere per me andare ad ascoltare un concerto di un grande cantante come quello di Pino Daniele.










 


etichette: Pino Daniele concerto piazza del plebiscito Giorgia Negramaro Nino D'Angelo Gigi D'Alessio




Scrivi commento - Leggi commenti (3) - Invia ad un amico

 
25 APRILE - LIBERI NELLA DIFFERENZA
18-04-2008

Anche quest'anno per la IV annualità l'Arci Napoli promuove e sostiene l'iniziativa del 25 aprile, Festa di Liberazione dal nazi-fascismo e straordinario esempio di partecipazione civile per la difesa delle libertà e della democrazia.



Nell'anno in cui si festeggiano i 60 anni della nostra Costituzione, questo appuntamento è ancora più denso di significato.

A tal proposito, con il patrocinio della Regione Campania, l'Arci Napoli organizza il grande concerto del 25 aprile a Napoli "LIBERI NELLA DIFFERENZA", con artisti come: Jovine, Co'sang, Sos, Capatosta, Andrea Lucisiano e Silvio Talamo, il tutto con la presentazione di Gaetano Gaudiero.



Ancora una volta la piazza che ospitarà l'evento sarà quella di Piazza del Gesù, una delle piazze più belle e suggestive di Napoli. Mi auguro che ci sia una forte attenzione al coinvolgimento di giovani ed adolescenti. 



www.arcinapoli.it




Etichetta: Arci Napoli Festa di Liberazione Napoli Libertà Democrazia Costituzione Regione Campania 25 Aprile Napoli Jovine Co'Sang Sos ArtetekaPeople Capatosta Andrea Lucisiano Silvio Talamo Gaetano Gaudiero Piazza del Gesù 
 




Scrivi commento - Leggi commenti (1) - Invia ad un amico

 
Grazie!!!!!!
26-10-2007

Quelli che ieri si sono collegati al mio blog hanno trovato un messaggio del mio provider (Wide)  che diceva  "superato l'uso di banda mensile". Non significa che non ho pagato la bolletta, ma semplicemente che ho tutti quanti voi da ringraziare perché i contatti al mio blog sono stati più del tetto datomi dal provider. Ovviamente, con mia felicità,  l'ho fatto innalzare.


Quindi GRAZIE!


Solo nel mese di ottobre (ancora non terminato) abbiamo avuto quasi il triplo dei contatti e delle visite singole di settembre.


Etichette: blog politica




Scrivi commento - Leggi commenti (8) - Invia ad un amico

 
Quando la vita umana vale 20 punti e qualche migliaio di Euro....
16-10-2007

Sfido chiunque in questi giorni che non abbia appreso almeno una delle tante notizie drammatiche circa le stragi  avvenute sulle nostre strade.




Persone in preda ad alcol e droga alla guida di autoveicoli che girano nelle nostre città seminando morte e terrore, e noi cittadini bersagli ignari di quanto ci possa costare cara anche una semplice passeggiata.




La libertà di movimento dei pedoni, gia condizionata da altri fenomeni come ad esempio la micro delinquenza, oggi più che mai sembra aver trovato un nuovo nemico, l'automobilista ubriaco e spesso anche drogato.




Dunque è scoppiata una nuova emergenza sociale, quella dei "guidatori assassini", occorre trovare al più presto una soluzione, utilizzando tutti gli gli strumenti a disposizione dei Comuni, Province e Regioni o anche emanando leggi più severe per chi si macchia di questo grave reato, per cercare di fermare questo grave fenomeno che sta determinando un numero sempre più alto di vittime per incidenti stradali.




Credo che il ritiro della patente e il risarcimento da parte dell'assicurazione non possano rappresentare la giusta punizione e l'equo indennizzo per quelle vite spezzate.



 



Etichette: Legalità Traffico Ambiente Comune di Napoli




Scrivi commento - Leggi commenti (7) - Invia ad un amico

 
Grazie a tutti!
01-06-2007

Credo che la politica si stia spostando su internet, e lo farà sempre di più. Le vecchie sezioni dei DS oggi hanno siti aggiornati e quando litigano certe volte lo fanno a botte di e-mail. E' per questo che con voi ho cominciato l'avventura di questo blog, cercando di essere sempre attento ai vostri commenti e alle vostre mail, cercando di tenerlo sempre aggiornato in modo utile.


Credo che insieme questa scommessa sia stata una scommessa riuscita. I log (ovvero le statistiche dei contatti) sono davvero altissimi. Per dare un idea anche a voi, se avete GOOGLE TOOLBAR inserite il tasto PageRank. Volendo lo potete scaricare gratis. Questo tasto vi dà l'indicizzazione dei vari siti: una sorta di indice sul successo di pubblico che le pagine web che visitate hanno.


la TOOLBAR è utile e toglie anche tante curiosità. Usandola noterete che il nostro blog, sul panorama della politica campana, dopo quello di Antonio Bassolino è il più indicizzato. Questo successo è tutto vostro e io vi ringrazio sperando di poter continuare questo lavoro sempre meglio.


Non perdiamoci di vista!




Scrivi commento - Leggi commenti (0) - Invia ad un amico

 
Inclusione sociale
18-05-2007

Nella consapevolezza che non c'è "inclusione sociale" senza "inclusione lavorativa", il Comune e la Provincia di Napoli hanno individuato una serie di percorsi volti a favorire l'occupabilità ed il reinserimento lavorativo dei soggetti beneficiari della Legge dello Stato 31 luglio 2006, n. 241, relativa alla "concessione di indulto".


Al fine di consentire ai beneficiari del provvedimento, se interessati/e, l'inserimento del proprio nominativo nel progetto di presa in carico da parte dei servizi pubblici, si comunica che dal 21 maggio p.v. sarà possibile prenotarsi per un colloquio conoscitivo telefonando al numero verde 800382323 o, compilando la scheda informatizzata sul sito www.nonlavoro.net.


 




Scrivi commento - Leggi commenti (1) - Invia ad un amico

 
Eletto Enzo Amendola Segretario Regionale dei DS
20-11-2006
Tantissimi Mega Auguri a Enzo!!! Vecchio amico dei miei primi passi in politica e mio coetaneo. Preparavamo iniseme le liste elettorali all'Università. Poi è passato dalla politica locale a quella internazionale e un giorno di qualche mese fa, navigando su internet, ho trovato una sua foto in visita ufficiale semplicemente che con il Presidente della Cina. "Vedi che strada che ha fatto!", mi sono detto. Ho sempre pensato che era in gamba e ora son felice perché riporta le sue capacità qui dove ne abbiamo bisogno, qui dove è nato.



Scrivi commento - Leggi commenti (1) - Invia ad un amico

 
Un motivo triste per cui siamo la Regione più giovane d'Italia
30-10-2006

Insanabili cumuli di immondizia che invadono le strade. Bertolaso che dice "non volterò pagina, ma cambierò direttamente libro". Bertolaso che ora chiede la scorta e l'utilizzo dell'esercito. Nel frattempo la terribile conferma da un dossier che la Campania è la regione d'Italia dove si muore di più a causa del cancro. E questo anche perché quando la spazzatura non viene smaltita il contenuto tossico viene assorbito da terreno e piante. Così la diossina finisce attraverso i prodotti della terra nel nostro sangue. L'assorbono in particolare le curcubitacee (es. zucchine, cavoli e cocomeri). In più si aggiunge un altamente preoccupante inquinamento dei nostri centri storici. Così la Campania finisce per rimanere la regione più giovane d'Italia, anche perché si vive poco.


 




Scrivi commento - Leggi commenti (4) - Invia ad un amico

 
Eletto il nuovo Segretario Provinciale dei Democratici di Sinistra
23-10-2006
Eletto a stragrande maggioranza (3 astenuti e 30 contrari) diviene nuovo segretario Massimo Paolucci, già capo della segreteria del Presidente Antonio Bassolino e Consigliere Comunale di Napoli.
Sarà lui a dover affrontare la sfida per la costruzione del Partito Democratico e magari a lovorare affinché si costituisca il Gruppo dell'Ulivo nel Consiglio Comunale di Napoli.
In bocca al lupo!!! Mariano Anniciello



Scrivi commento - Leggi commenti (3) - Invia ad un amico

 
Ma perché fare un blog?
15-10-2006
Usare la Rete per fare rete. Questo l'obiettivo da raggiungere per chi, come me, Consigliere Comunale e Presidente dell'Arci Napoli, si occupa da anni di politica e sociale con impegno e passione.

Un sito dove vengono pubblicate in tempo reale notizie, informazioni, opinioni e storie sulla nostra città e un blog come strumento di libera espressione che tiene traccia (log) degli interventi dei partecipanti e che racconta della mia vita politica.

Una scelta legata alla consapevolezza dei vantaggi che offre la comunicazione politica online, che sembra oggi giocare un ruolo molto importante nell'apparato dei media.

La rapidità, la sintesi e il coinvolgimento del navigatore sono caratteristiche che rendono questi strumenti efficaci per parlare con i cittadini, in gran parte giovani. Una fascia importante a cui appartengo e alla quale ho sempre rivolto particolare attenzione.

Blog come strumento di promozione e mobilitazione che dà la possibilità di partecipare attivamente al governo della nostra città attraverso domande, riflessioni e suggerimenti.

Se l'unico difetto è non poter guardare negli occhi i cittadini, il maggiore vantaggio è dare visibilità alle loro idee. politica





Scrivi commento - Leggi commenti (3) - Invia ad un amico

 
Honoris Casa
13-10-2006
“Disponiamo che presso l’amenissima città di Napoli siano insegnate le professioni desiderate dagli studenti, ai quali destiniamo il luogo dove abbondino i mezzi e dove sia per loro alloggio ampio e spazioso”
Federico II (1224)

Queste erano le disposizioni di Federico II alla fondazione della Università degli Studi di Napoli. Ma nei secoli, gli studenti non hanno mai goduto di tali mezzi.
L’università mette spesso a disposizione borse di studio per gli studenti fuori sede. Ma gli studenti fuori sede difficilmente trovano nei loro alloggi i termosifoni o altri conforts, che sono rari quanto i contratti di fitto, senza i quali non possono giustificare di essere studenti fuori sede.
Così il cane si morde la coda.
I costi di un posto letto oscillano dai 250,00 euro per un posto letto, ai 350,00 euro per una singola.
Per una famiglia significa sostenere fino alle circa settecentomila vecchie lire al mese, per ogni figlio che studia fuori.



Scrivi commento - Leggi commenti (0) - Invia ad un amico


 Naviga per categoria
 Ambiente e Salute
 Arte e Cultura
 Bandi e Opportunità
 Comune di Napoli
 Davvero Strano
 Democrazia Partecipata, Petizione on line
 Giovani Napoli
 Internazionale
 Lavoro
 Legalità
 Partito Democratico
 Politica
 Primarie
 Tecnologia / Rete
 Vari Eventi ...e altro.
 Viaggi
 
Archivio:
2010
2009
2008
2007
2006
 
Links:
Antonio Marciano
Arci Napoli
Comune di Napoli
Democratix
Emilio Di Marzio
Fabio Tirelli
Io voto giovane
Partito Democratico Marano
Partito Democratico Mugnano
Partito Democratico San Carlo Arena Napoli
Provincia di Napoli
Regione Campania
 
Feed RSS:
Tieniti sempre aggiornato su notizie e iniziative dal
Blog MarianoAnniciello.it
con i Feed RSS 2.0

Feed RSS 2.0
 
Credits www.marianoanniciello.it